Il linguaggio e i suoi usi: “Nuova Rivista Letteraria”, 4 (2016)

L’ultimo numero di “Nuova rivista letteraria”, semestrale di letteratura sociale fondato da Stefano Tassinari e pubblicato dalle Edizioni Alegre, è  interamente dedicato al linguaggio, alle ideologie che lo informano, alle sue potenzialità inesplorate, ai suoi usi (anche) politici.

nrl4_copertina

 

Nel volume è presente un articolo legato al progetto BIFLOW: “Dal plurilinguismo all’ospitalità. Appunti sull’italiano (neo-epico e no)”, che a breve verrà ripubblicato nel nostro sito web. L’articolo di Alberto Prunetti, “Appunti sul Social-fascismo. La condivisione delle «idee senza parole»” è anticipato sul sito del collettivo Wu Ming.

Di seguito l’indice del numero.

 

EDITORIALE

Con lingua biforcuta (Giuseppe Ciarallo)

LE IMMAGINI DI QUESTO NUMERO

Ogni scritta su un muro racconta una storia diversa (Silvia Albertazzi)

STREET ART

Bologna: non più rossa, non più Blu (Agostino Giordano)

SOCIAL MEDIA

Fascismo social: la condivisione delle “idee senza parole” (Alberto Prunetti)

PROPAGANDA DI REGIME

Più bella e superba che pria… (Giuseppe Ciarallo)

TIFO CALCISTICO

Genesi e possibile cura del morbo razzista tra gli ultrà (Claudio Dionesalvi)

NARRAZIONI PIGRE

Minime dosi di arsenico (Giuliano Santoro)

STEREOTIPI

«Attendesi a mandar via questa canaglia». L’invenzione del nemico nella Ferrara estense (Girolamo De Michele)

LETTERATURA POST COLONIALE

Un’angoscia straniera. Scrivere nella lingua dell’Altro (Silvia Albertazzi)

MONOLINGUISMO/PLURILINGUISMO

Dal plurilinguismo all’ospitalità. Appunti sull’italiano (neo-epico e no) (Antonio Montefusco)

DIALETTO

Sotto il dialetto, niente (Federico Faloppa)

CRONACA NERA

La gazzetta dello snuff (Selene Pascarella)

GENETICA

Che geni, le parole (Cristina Muccioli)

MEDICINA

Le parole del corpo. Come la medicina utilizza il linguaggio per allontanare il paziente (Franco Foschi)

NARRATIVA PER RAGAZZI

Le parole per dirlo (Sergio Rotino)

ADOZIONI

Nacheodomì. Mulino bianco, biscotto nero (Massimo Vaggi)

CAMPI PROFUGHI

Assalamu aleyku. La pace sia su di voi (Paolo Vachino)

PREGHIERE LAICHE

Il “Mare nostro” e le parole per i migranti (Alberto Sebastiani)

IL PASSO DEL GAMBERO

Razzismo senza parole (Wolf Bukowski)


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.